Si è verificato un errore nel gadget

martedì 17 maggio 2011

Visita guidata a Caldarola



Da vedere
Caldarola, piccolisimo centro di 1.800 abitanti nella provincia di Macerata, è un autentico gioiello di architettura e urbanistica, nonchè culla del manierismo marchigiano. Diede i natali a Simone de Magistris (1538-1613), artista dalle straordinarie qualità pittoriche, collocabile storicamente tra Lorenzo Lotto e El Greco.

L'urbanistica di Caldarola si distingue da quella di quasi tutti i paesi vicini per lo più posti sui colli. L'attuale struttura sorse alla fine del '500 per volontà del card. Evangelista Pallotta, su una piccola pianura alla destra del fiume Chienti.
La piazza, il porticato che la cinge da due lati, la collegiata di San Martino, i palazzi ai lati, le quattro vie che dalla piazza salgono verso il castello ortogonalmente alla facciata del palazzo comunale, tutti sono concepiti con un progetto unitario, quando a Roma, a Loreto, a Montalto Marche si sperimentavano i principi urbanistici cari agli architetti di Sisto V.
Caldarola fu privilegiata, non solo perché sulla via dei pellegrinaggi per Loreto e Roma, ma soprattutto per l'opera generosa del card. Evangelista Pallotta, stretto collaboratore di Papa Sisto V, Prefetto della Fabbrica di S. Pietro dal 1589 al 1620, il quale volle la nuova edificazione della piccola cittadina.

Dall'alto del colle, infine, il castello residenziale dei Conti Pallotta dà un volto indimenticabile a tutto il paese di Caldarola imponendosi con l'armonia di una costruzione rinascimentale.
Il castello conserva ancora intatte le mura, la merlatura guelfa, i cammini di ronda ed il ponte levatoio. La visita riguarda circa 20 ambienti tra pian terreno e piano nobile, dove ogni arredo, ogni soprammobile, ogni minimo dettaglio è collocato nel propio contesto originale.

Nei dintorni

visita guidata a San Ginesio, uno dei Borghi più belli d'Italia;
visita guidata a Tolentino;
visita guidata al Castello della Rancia
visita guidata all' Abbazia di Fiastra


posted by  Guide Turistiche Marche  Guide Turistiche abilitate per Macerata e provincia
Info Guide Turistiche per Caldarola:  stefania@guideturistichemarche.it
http://www.macerataguideturistichemarche.com/